SINDONE - FIRENZE E I MISTERI DEL SACRO TELO
Press & Archeos, 2010
€ 9,50

Firenze, 2010; br., pp. 80, ill. b/n, cm 15x21.
ISBN 978-88-96876-03-9

Duemila anni ci separano dall’evento centrale della cristianità, la Resurrezione di Gesù di Nazareth. Da allora la Sindone si è affermata come reliquia più preziosa della storia occidentale, testimonianza di un evento unico impresso su un semplice panno di lino.
Dopo la trafugazione da Bisanzio e il suo arrivo ad Atene la Sindone scomparve per ben 150 anni, fino a ricomparire ufficialmente nel 1356, in Francia. Gli “anni perduti” della Sindone permettono lo sviluppo di una nuova suggestiva ipotesi: il suo possibile passaggio da Firenze, luogo in cui sarebbe stata segretamente custodita.
Antichi affreschi, legami genealogici, intrighi politici e simbolismi esoterici delineano una via di ricerca carica di richiami tangibili e di tracce dissimulate. Un viaggio rigoroso attraverso i secoli, un’analisi minuziosa della storia e dei segreti del Sacro Telo attraverso lo studio delle fonti antiche e delle più recenti scoperte documentali.

Enrico Baccarini (Firenze 1980), scrittore e giornalista, collabora con importanti riviste e quotidiani. Tra i suoi saggi ricordiamo ‘Firenze, esoterismo e mistero’ e ‘Italia Esoterica’. Già membro di Associazioni come la Società Italiana per lo Studio degli Stati alterati di Coscienza, l’American Institute of Aeronautics and Astronautics e la International Crime Analysis Association, è stato tra i fondatori del Comitato Interdisciplinare per le Ricerce Protostoriche e Tradizionali (CIRPET).


ACQUISTA
pagando in contrassegno o postapay


(solo paypal e carta di credito)

richiedi pagamento con bonifico bancario


torna al catalogo

visita il portale di Press&archeos